Venerdì 19 Aprile 2024

Gaza, Israele inizia il ritiro dall'ospedale Shifa

Hamas: decine di cadaveri all'interno, anche in decomposizione

Gaza, Israele inizia il ritiro dall'ospedale Shifa

Gaza, Israele inizia il ritiro dall'ospedale Shifa

L'esercito israeliano ha rimosso stamattina i carri armati dall'ospedale al-Shifa. I veicoli dell'esercito hanno lasciato il complesso ospedaliero, dove erano entrati due settimane prima. Le forze di difesa israeliane (Idf) hanno sparato proiettili per coprire la ritirata dei carri armati e hanno lasciato il quartiere di al-Rimal per dirigersi a sudovest della città di Gaza, verso il distretto di Tel al-Hawa. Le Idf non hanno al momento confermato ufficialmente il ritiro. Il Ministero della Sanità della Striscia di Gaza gestito da Hamas ha dichiarato di aver scoperto decine di cadaveri nell'ospedale. "I corpi di martiri, alcuni in stato di decomposizione, sono stati rinvenuti nel complesso e attorno all'ospedale", afferma il dicastero in un comunicato stampa precisando che ci sono danni materiali "molto significativi" su tutti gli edifici dello Shifa.