Venerdì 24 Maggio 2024

FI sospende Maurizio e Arturo Testa, il partito estraneo a fatti

'Rivendichiamo valori garantisti, aspettiamo fine dell'indagine'

FI sospende Maurizio e Arturo Testa, il partito estraneo a fatti

FI sospende Maurizio e Arturo Testa, il partito estraneo a fatti

"A seguito dell'indagine che li ha visti coinvolti, sono stati sospesi gli iscritti Maurizio Testa e Arturo Testa". Lo riferisce una nota di FI. Ai due, in concorso con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, è contestato il reato di corruzione elettorale in occasione delle consultazioni elettorali della Regione Liguria del 20 e 21 settembre 2020. "Forza Italia - si legge nel comunicato -, totalmente estranea ai fatti, rivendica i suoi valori garantisti e attende la conclusione delle indagini ed eventuali esiti processuali".