Martedì 21 Maggio 2024

EasyJet sospende i voli su Tel Aviv fino a domenica 21

Continuano disagi nel trasporto aereo dopo l'attacco dell'Iran

EasyJet sospende i voli su Tel Aviv fino a domenica 21

EasyJet sospende i voli su Tel Aviv fino a domenica 21

La compagnia aerea britannica EasyJet ha annunciato la sospensione dei voli da e per Tel Aviv fino a domenica 21 aprile inclusa. Continuano così i disagi dopo la chiusura temporanea dello spazio aereo in alcuni Paesi del Medio Oriente per l'attacco condotto da Teheran contro Israele in risposta al raid dello Stato ebraico che aveva colpito il consolato iraniano a Damasco. Fra i vettori europei low cost, Wizz Air ha dichiarato che riprenderà i voli verso Israele domani dopo averli interrotti negli ultimi due giorni. La compagnia aerea inoltre "sta monitorando da vicino la situazione con le autorità competenti e tenendo informati i propri passeggeri su tutti i cambiamenti di orario", come si legge in una nota. Israele ha riaperto il suo spazio aereo ieri mattina, così come hanno fatto Giordania, Iraq e Libano. Fra le altre compagnie, Lufthansa ha dichiarato di aver sospeso i voli da e per Tel Aviv, Erbil e Amman fino a oggi compreso, e confermato che riprenderanno domani.