E' morto l'ex presidente della Commissione Ue Jacques Delors

Si è spento all'età di 98 anni

E' morto all'età di 98 anni l'ex presidente della Commissione europea Jacques Delors, politico ed economista francese. Lo ha reso noto la figlia Martine Aubry alla Afp "È morto stamattina (oggi, ndr) nella sua casa di Parigi, nel sonno", ha aggiunto il sindaco socialista di Lille. Favorito nei sondaggi, Jacques Delors spense le speranze della sinistra rifiutandosi di candidarsi alle elezioni presidenziali del 1995, una rinuncia trasmessa in televisione davanti a 13 milioni di telespettatori. "Uomo di Stato del destino francese. Artigiano inesauribile della nostra Europa. Combattente per la giustizia umana. Jacques Delors era tutto questo. Il suo impegno, i suoi ideali e la sua rettitudine ci ispireranno sempre. Saluto il suo lavoro e la sua memoria e condivido il dolore dei suoi cari". Così su X il presidente francese Emmanuel Macron pubblicando una foto dell'ex capo della Commissione Ue scomparso oggi. "Jacques Delors è stato un visionario che ha reso la nostra Europa più forte. L'obiettivo della sua vita è un'Unione europea unita, dinamica e prospera. Ha plasmato intere generazioni di europei, compresa la mia. Onoriamo la sua eredità rinnovando costantemente la nostra Europa", ha commentato su X la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.