Venerdì 21 Giugno 2024

Domati gli incendi al nord di Israele dopo i lanci Hezbollah

11 persone intossicate. 1000 acri in fumo

Domati gli incendi al nord di Israele dopo i lanci Hezbollah

Domati gli incendi al nord di Israele dopo i lanci Hezbollah

L'esercito e i pompieri israeliani dopo 9 ore di lavoro sono riusciti a mettere sotto controllo gran parte dei vasti incendi divampati da ieri nel nord del Paese a causa dei razzi e dei droni lanciati dagli Hezbollah dal Libano. Undici persone - tra cui sei riservisti dell'Idf - sono rimasti intossicati dal fumo degli incendi. Si stima che almeno 1000 acri di terreno siano stati coinvolti dall'incendio. Undici le persone - tra cui almeno 6 riservisti dell'esercito - sono stati ricoverati per l'inalazione del fumo.