Venerdì 12 Aprile 2024

Delude la manifattura tedesca, l'indice pmi scende a 42,3

L'attesa era di una crescita a febbraio a 46,1. Meglio i servizi

Delude la manifattura tedesca, l'indice pmi scende a 42,3

Delude la manifattura tedesca, l'indice pmi scende a 42,3

Forte battuta d'arresto per la manifattura tedesca a febbraio. L'indice Pmi Hcob dei direttori degli acquisti è sceso, secondo i dati flash, a 42,3 da 45,5 di gennaio, deludendo le attese degli economisti che si aspettavano una crescita a 46,1. Meglio delle previsioni, invece, i servizi, saliti da 47,7 a 48,2, a fronte di aspettative ferme a 48. In flessione l'indice composito, sceso da 47, a 48,1, anche in questo caso sotto le attese di una crescita a 47,5. "L'economia tedesca rimane sotto pressione. Con il Pmi composito Hcob sceso a 46,1 non si tratta solo di un calo mensile ma dell'ottavo mese consecutivo di contrazione. Il settore manifatturiero sta trascinando verso il basso l'economia più di quanto il settore dei servizi riesca a compensare. Osservando il Pmi composito, è evidente che la Germania sia di fronte ad una carenza di nuovi ordini sia a livello nazionale che internazionale"", ha commentato l'economista di Hcob, Tariq Kamal Chaudhry.