Venerdì 19 Aprile 2024

Da Berlusconi 900mila euro a Dell'Utri tra il 2021 e il 2023

A moglie prestiti infruttiferi per 10,5 milioni dal 2016 al 2020

Da Berlusconi 900mila euro a Dell'Utri tra il 2021 e il 2023

Da Berlusconi 900mila euro a Dell'Utri tra il 2021 e il 2023

Dieci bonifici da 90mila euro ciascuno con causale "donazione di modico valore", più un altro da 20mila euro a titolo di rimborso furono elargiti da Silvio Berlusconi a Marcello Dell'Utri tra il 19 maggio 2021 e il 22 maggio 2023. Così i flussi di denaro ricostruiti dalla Dda di Firenze e poi recepiti dal gip Antonella Zatini nell'ordinanza di sequestro di 10,8 milioni riconducibili a Dell'Utri e alla moglie Miranda Ratti. Trovati pure prestiti infruttiferi, a scadenza di sei anni e senza rate, erogati in più volte per un totale di 10,5 milioni da Berlusconi a Miranda Ratti dal 2016 al 2020.