Martedì 23 Aprile 2024

Corte dei conti, forte ritardo del Piano Banda Ultralarga

Infrastrutture per la connettività di circa 8.400.000 abitazioni

Corte dei conti, forte ritardo del Piano Banda Ultralarga

Corte dei conti, forte ritardo del Piano Banda Ultralarga

"E' sensibile il ritardo registrato nella realizzazione delle infrastrutture digitali legate al 'Piano Banda Ultralarga-Aree Bianche' - per la connettività di circa 8.400.000 abitazioni in Italia, con una dilatazione dei tempi medi delle fasi procedurali e uno spostamento in avanti della concreta attuazione rispetto alle scadenze originarie". E' quanto rileva il Collegio del controllo concomitante della Corte dei conti nell'analisi sullo stato di avanzamento del Piano Banda Ultralarga relativo alle cosiddette Aree Bianche , quella con maggiore criticità definite "a fallimento di mercato" per l'assenza di investimenti privati.