Martedì 16 Aprile 2024

Cecchettin, 'abbraccerei genitori di Filippo, mia comprensione'

'Non li posso giudicare, vivono un dramma maggiore del mio'

Cecchettin, 'abbraccerei genitori di Filippo, mia comprensione'

Cecchettin, 'abbraccerei genitori di Filippo, mia comprensione'

"Mi sono immedesimato nei genitori di Filippo diverse volte, anche perché sono molto razionale, hanno tutta la mia comprensione, darei loro un abbraccio; non li posso giudicare, stanno vivendo un dramma più grande del mio. Io cercherò di tornare a sorridere, ci sono già riuscito ho amici e figli fantastici; loro faranno più fatica saranno sempre i genitori di un omicida. Hanno tutta la mia comprensione". Così Gino Cecchettin a 'Obiettivo 5' iniziativa all'università La Sapienza di Roma.