Martedì 23 Aprile 2024

Cavo Dragone, 'Russia intensifica strategia di disinformazione'

'Obiettivo di Mosca è approfittare delle prossime elezioni'

Cavo Dragone, 'Russia intensifica strategia di disinformazione'

Cavo Dragone, 'Russia intensifica strategia di disinformazione'

"Stiamo assistendo proprio in questi giorni all'intensificarsi di una strategia di disinformazione russa che vede impegnato in prima fila lo stesso Putin con l'obiettivo di disorientare le nostri opinioni pubbliche attraverso la diffusione di una narrativa fallace i cui cardini sono principalmente tre: l'immagine di una Russia desiderosa di pace, il quadro di una guerra ormai inutile e il cui esito a vantaggio di Mosca non è più in discussione e la percezione di un Occidente ormai stanco di sostenere un conflitto di attrito costoso e senza speranze di successo". Lo ha detto il capo di Stato Maggiore della Difesa, l'ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, nel suo intervento al convegno dal titolo 'Le implicazioni strategiche della guerra in Ucraina per l'Italia'. "L'obiettivo di Mosca - ha aggiunto - è di approfittare delle prossime consultazioni elettorali che interesseranno anche altri paesi atlantici dell'occidente. Ben diversa però è la realtà dei fatti. La Russia si trova impegnata in un conflitto di attrito a lunga durata, accusando ingenti perdite di uomini e di mezzi. Nessun obiettivo primario di Mosca può dirsi raggiunto. Il supporto dell'economia al supporto bellico non sarà sostenibile a lungo alla luce di sanzioni sempre più stringenti e di un impegno finanziario per la difesa nazionale salito a circa il 6,2% del Pil, che è pari a un terzo dell'intera spesa pubblica. La Nato è il vero scudo di cui disponiamo per difendere la libertà e la democrazia".