Lunedì 17 Giugno 2024

Borsa: Milano in rialzo (+0,8%), corre Iveco, deboli Nexi ed Erg

Lo spread sale a 132 punti. La raccolta di maggio spinge Fineco

Borsa: Milano in rialzo (+0,8%), corre Iveco, deboli Nexi ed Erg

Borsa: Milano in rialzo (+0,8%), corre Iveco, deboli Nexi ed Erg

Piazza Affari si conferma in rialzo nel giorno dell'atteso taglio dei tassi di 25 punti base da parte della Bce. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,85% a 34.799 punti mentre il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi tocca quota 132 punti base con il rendimento annuo italiano in crescita di 4 punti al 3,86% e quello tedesco di 3,3 punti al 2,54%. Si conferma la corsa di Iveco (+5%) su ipotesi di cessione della divisione veicoli militari a Leonardo (+0,13%). I dati sulla raccolta del risparmio gestito in maggio spingono invece Fineco (+2,67%). Seguono Bper (+2,25%), Campari (+2%), Mps (+1,92%), Unicredit (+1,85%) e Banco Bpm (+1,63%). Acquisti su Intesa (+1,33%), più caute Bps (+1%), Mediolanum (+0,65%) e Azimut (+0,41%). Pesano sul fronte opposto Erg (-1,46%), Nexi (-1,43%), Poste (-1,31%), Snam (-0,98% e Tim (-0,95%). Debole anche Enel (-0,54%), mentre il rialzo del greggio (Wti +0,45% a 74,41 dollari al barile) sostiene Eni (+0,7%). Tra i titoli a minor capitalizzazione balzo di Tesellis (+12,31%), già Tiscali, al massimo da 16 mesi massimi da 16 mesi, mentre scivola Bioera (-4,94%) sull'onda lunga delle recenti dimissioni di 2 consiglieri d'amministrazione.