Mercoledì 17 Aprile 2024

Borsa: Milano debole con Ferrari, Nexi, Piaggio, bene Saipem

Vendite su utilities e Amplifon, bene le banche col Banco e Mps

Borsa: Milano debole con Ferrari, Nexi, Piaggio, bene Saipem

Borsa: Milano debole con Ferrari, Nexi, Piaggio, bene Saipem

Piazza Affari apre la settimana debole, con gli investitori che attendono indicazioni sui tassi dall'audizione di mercoledì del presidente della Fed, Jerome Powell, e dalla riunione della Bce di giovedì. Il Ftse Mib ha ceduto lo 0,07%, mantenendosi comunque a ridosso dei massimi dal 2008, appesantito dai cali di Ferrari (-2,9%) e Nexi (-2,8%), che giovedì pubblicherà i risultati 2023 e le previsioni per il 2024. Vendite anche su Amplifon (-1,2%), Stm (-0,8%) e Moncler (-0,8%), deboli tutte le utilities con Hera (-0,9%) e Snam (-0,7%). Dall'altra parte del listino continua la corsa di Saipem (+4,9%) innescata dai conti della scorsa settimana, bene le banche con Banco Bpm (+1,8%), Mps (+1,8%) e Bper (+1,3%), in luce anche Azimut (+1,7%), Diasorin (+1,6%) e Leonardo (+1,5%). Fuori dal Ftse Mib tonfo di Piaggio (-5,9%) dopo risultati inferiori alle attese degli analisti, mentre si sono messe in luce De' Longhi (+3,6%) e Maire tecnimont (+2,7%), alla vigilia del capital market day.