Borsa asiatica si rilassa, prese di profitto a Tokyo

Le Borse asiatiche si riprendono dopo otto sedute in rialzo, tranne Tokyo che registra una flessione dello 0,79%. Anche Hong Kong, Seul e Sidney sono in calo. Gli operatori non si preoccupano, definendo il mercato ipercomprato. Hong Kong è ai minimi dal 2022, a causa dei conflitti geopolitici nel mar Rosso.

Borsa: Asia prende fiato, prese di profitto su Tokyo
Borsa: Asia prende fiato, prese di profitto su Tokyo
Le Borse asiatiche si prendono una pausa, con Tokyo che rallenta dopo otto sessioni consecutive in rialzo e registra una perdita dello 0,79%. Anche Hong Kong (-1,99%), Seul (-1,12%) e Sidney (-1,14%) sono in calo. Gli operatori non si lasciano intimidire, definendo la situazione come "un mercato ipercomprato", considerando che il Topix e il Nikkei hanno già guadagnato il 7% nelle prime due settimane dell'anno. Tuttavia, la situazione è diversa per Hong Kong, che si trova ai minimi dal 2022 in attesa dei prossimi dati economici cinesi. Un analista commenta che "la possibile escalation dei conflitti geopolitici nel mar Rosso sta alimentando il sentimento di avversione al rischio".