Lunedì 15 Aprile 2024

'Blitz nelle case di Puff Daddy per traffico sessuale'

Media, condotti dalle autorità di New York e agenti federali

'Blitz nelle case di Puff Daddy per traffico sessuale'

'Blitz nelle case di Puff Daddy per traffico sessuale'

Blitz nelle abitazioni di Sean Combs, l'impresario della musica e uno dei player più potenti dell'hip-hop mondiale noto come Puff Daddy. Rientrano, secondo indiscrezioni riportate dai media americani, in un'indagine in corso per possibile traffico sessuale. Le perquisizioni sono condotte dalle autorità di New York e dagli agenti federali della sicurezza nazionale, e rappresentano un duro colpo alla carriera di Combs, una delle figure più conosciute dell'industria musicale degli ultimi 30 anni. Nel novembre 2023 Puff Daddy era stato accusato di abusi domestici dalla sua ex partner Cassie, una cantante R&B che Combs aveva messo sotto contratto con la sua etichetta Bad Boy. Il rapper aveva negato con forza le accuse e poi patteggiato in modo "amichevole" senza diffondere la cifra dell'intesa.