Martedì 16 Aprile 2024

Blinken a Mosca, 'le persone non sono merce di scambio'

'La Russia rilasci immediatamente Gershkovich e Whelan'

Blinken a Mosca, 'le persone non sono merce di scambio'

'La Russia rilasci immediatamente Gershkovich e Whelan'.

"Le persone non sono merce di scambio. La Russia dovrebbe porre fine alla pratica di detenzione arbitraria di individui come leva politica e dovrebbe rilasciare immediatamente Evan e Paul": lo afferma in una nota il segretario di stato Usa Antony Blinken nel primo anniversario dell' "ingiusta detenzione" del reporter del Wsj Evan Gershkovich e dell'ex marine Paul Whelan. "Ad oggi, la Russia non ha fornito prove di illeciti per un semplice motivo: Evan non ha fatto nulla di male. Il giornalismo non è un reato", accusa Blinken.