Biden, l'assenza di sostegno all'Ucraina è assurda

Il Presidente Biden si infuria per lo stallo al Congresso sui finanziamenti all'Ucraina. I Repubblicani vogliono condizionarli a una riduzione della politica migratoria, ma i Democratici rifiutano. Biden promette di rifinanziare il fondo.

Biden, il mancato sostegno all'Ucraina è folle
Biden, il mancato sostegno all'Ucraina è folle
Il Presidente Joe Biden si è mostrato molto infuriato per lo stallo al Congresso sui finanziamenti all'Ucraina. "È assolutamente folle non sostenere l'Ucraina, è contro gli interessi degli Stati Uniti", ha dichiarato ai giornalisti, come riportato dal New York Times, assicurando il suo impegno per rifinanziare il fondo. Tuttavia, la promessa di Biden è minacciata dalle profonde divisioni del Congresso su questo tema: i Repubblicani, maggioritari alla Camera dei Rappresentanti, vorrebbero che l'aiuto all'Ucraina fosse condizionato a una netta riduzione della politica migratoria americana alla frontiera messicana, cosa che i Democratici rifiutano.