Giovedì 18 Aprile 2024

Bce, nel 2024 il Pil riparte, al netto di nuovi shock

'Gli indicatori di lungo periodo indicano segnali di ripresa'

Bce, nel 2024 il Pil riparte, al netto di nuovi shock

Bce, nel 2024 il Pil riparte, al netto di nuovi shock

La Bce prevede che la crescita dell'area euro si avvierà su una ripresa ciclica nel 2024. "In assenza di ulteriori shock", sarà inizialmente spinta dall'aumento del reddito "che supporta i consumi privati, in presenza del calo dell'inflazione e della robusta crescita salariale. Nel medio periodo, la ripresa sarà sostenuta anche dagli investimenti", grazie al venir meno della stretta sui tassi. I dati "continuano a segnalare una crescita modesta" nel breve periodo, ma gli indicatori di più lungo periodo mostrano "segnali di ripresa", si legge nel bollettino di marzo.