Mercoledì 29 Maggio 2024

Ateneo in California vara boicottaggio Israele, primo degli Usa

Accordo all'università di Sonoma per sgomberare tende studenti

Ateneo in California vara boicottaggio Israele, primo degli Usa

Ateneo in California vara boicottaggio Israele, primo degli Usa

La Sonoma State University (Ssu) in California, una scuola di arti liberali parte della California State University Network, è la prima istituzione accademica americana ad annunciare il boicottaggio accademico di Israele, come parte di un accordo raggiunto con gli studenti per sgomberare la tendopoli di protesta filopalestinese nel campus. Il presidente della Ssu, Mike Lee, ha accettato diverse richieste dei manifestanti propalestinesi: ha pubblicato una lettera in cui chiede un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza e condanna tutti gli atti di genocidio e pulizia etnica, insieme al razzismo e all'antisemitismo; ha assicurato anche che la Ssu riesaminerà tutti i suoi investimenti e che l'università non parteciperà ad alcun programma di studio all'estero con Israele. L'ateneo comincerà anche a insegnare studi palestinesi a partire da questo autunno. L'università si è impegnata a creare una strategia di investimento che "includa alternative etiche" agli investimenti in Israele e creerà un Consiglio consultivo degli studenti per la giustizia in Palestina per sovrintendere a tutti gli accordi raggiunti.