Martedì 23 Aprile 2024

Antitrust a Comuni, aumentare le licenze dei taxi

E flessibilità turni. Criticità a Roma, Milano, Napoli, Palermo

Antitrust a Comuni, aumentare le licenze dei taxi

Antitrust a Comuni, aumentare le licenze dei taxi

Bisogna aumentare il numero delle licenze dei taxi e la flessibilità dei turni perchè si sono riscontrate criticità a Milano, Napoli e Roma. E' la segnalazione dell'Antitrust ai comuni che devono fornire un monitoraggio stabile sull'offerta e un adeguato livello del servizio taxi per il trasporto di soggetti portatori di handicap. Secondo l'Autorità l'offerta è carente anche a Palermo mentre nei Comuni di Bologna, Genova e Torino non sono emerse particolari criticità nell'offerta. Occorre adeguare il numero delle licenze alla domanda spingendo l'aumento oltre il 20% fissato in via straordinaria nel cosiddetto decreto Asset.