Ambientalisti in 5 città, acque colorate di verde

Gli attivisti di Extinction Rebellion hanno tinto di verde le acque delle città italiane per denunciare l'inazione dei governi sulla crisi climatica. La sostanza usata è innocua per le persone e per l'ambiente.

Blitz ambientalisti in cinque città, acque colorate di verde

Blitz ambientalisti in cinque città, acque colorate di verde

Le acque che all'improvviso si sono tinte di verde, il colore degli ecologisti. Da Roma a Milano, da Venezia a Torino a Bologna, gli attivisti di Extinction Rebellion hanno organizzato un'azione ambientalista per denunciare "l'ennesimo fallimento politico della Cop28 e dei governi mondiali nel contrastare la crisi climatica e la sesta estinzione di massa". Gli eco-attivisti hanno rassicurato: "la sostanza usata per colorare le acque è fluoresceina, un sale innocuo per le persone e per la flora e la fauna, usato da geologi, speleologi e anche da idraulici".