Martedì 16 Aprile 2024

Allarme bomba a Trani, sospesa circolazione treni

Verifiche in corso da parte delle forze dell'ordine

Allarme bomba a Trani, sospesa circolazione treni

Allarme bomba a Trani, sospesa circolazione treni

La circolazione ferroviaria tra Pescara e Bari è attualmente sospesa a causa dell'allarme bomba registrato alla stazione di Trani dove sono in corso le attività di verifica da parte di carabinieri, artificieri della polizia e agenti della polizia ferroviaria. Lo stop alla circolazione è stato decisa alle 6:26 di questa mattina dopo il ritrovamento di un biglietto in cui si annunciava la presenza di "ordigni biologici" in stazione e in alcune scuole della città. Trenitalia spiega che "i treni Alta velocità, Intercity e regionali possono registrare ritardi" mentre sulle tratte regionali potranno essere registrate "limitazioni di percorso e cancellazioni". Attualmente sono fermi il treno Freccia rossa Lecce - Milano delle 5:55, il treno Alta velocità Bari - Milano delle 6:35, e gli Intercity Torino- Lecce delle 20:50, Milano - Lecce delle 21:15 e il Milano - Lecce delle 21:50. Trenitalia invita inoltre, a consultare il proprio sito per gli aggiornamenti. Il Comune fa sapere invece, che sono in corso le bonifiche nelle scuole per "consentire l'accesso nei plessi" degli studenti e delle studentesse al termine delle attività delle forze dell'ordine che stanno compiendo verifiche sul biglietto a quadretti scritto a mano e in stampatello con la penna blu e firmato in arabo. Analisi saranno eseguite anche sui filmati delle telecamere di sicurezza della stazione.