Mercoledì 29 Maggio 2024

Aggredita a Berlino la socialdemocratica Franziska Giffey

Ferita alla testa, le sua condizioni non sono gravi

Aggredita a Berlino la socialdemocratica Franziska Giffey

Aggredita a Berlino la socialdemocratica Franziska Giffey

La politica socialdemocratica tedesca Franziska Giffey, attualmente senatrice con delega all'Economia dell'amministrazione berlinese, ha subito un attacco da ignoti ed è finita in ospedale con una ferita alla testa, per fortuna di natura non grave. Lo ha reso noto la polizia. L'ex sindaca della capitale, che ha lavorato anche come ministra della Famiglia al fianco di Angela Merkel in passato, è stata aggredita ieri nel quartiere di Neukoelln. La 46enne è stata colpita "alle spalle da un uomo che ha usato una borsa che conteneva qualcosa di duro e che le ha inferto un colpo alla testa e al collo". Subito dopo l'aggressore è scappato. Giffey si è fatta soccorrere in ospedale per le medicazioni, ma è anche stata velocemente dimessa. Sul fatto è stata aperta una indagine. Venerdì scorso il capolista dell'Spd Matthias Ecke era stato aggredito e gravemente ferito da un gruppo di teenager.