Accordo Ue, taglio emissioni CO2 camion del 90% entro il 2040

Accordo UE sulle emissioni di CO2 per mezzi pesanti nuovi: riduzione del 45% al 2030, 65% al 2035 e 90% al 2040. Obiettivo zero emissioni per i nuovi bus entro il 2035. Valutazione intermedia nel 2027.

Accordo Ue su taglio emissioni CO2 camion, -90% al 2040

Accordo Ue su taglio emissioni CO2 camion, -90% al 2040

Accordo tra le istituzioni UE sul regolamento riguardante le emissioni di CO2 per i mezzi pesanti nuovi, uno degli ultimi dossier ancora aperti del Green Deal. Gli obiettivi concordati prevedono una riduzione del 45% delle emissioni entro il 2030, del 65% entro il 2035 e del 90% entro il 2040, oltre al target del 15% entro il 2025 già stabilito dalla normativa attuale. Tali obiettivi si applicheranno ai veicoli pesanti con un peso superiore a 7,5 tonnellate e agli autobus. Per quanto riguarda i nuovi autobus urbani, è prevista una riduzione delle emissioni del 90% entro il 2030, per poi raggiungere l'obiettivo di zero emissioni entro il 2035. Nel 2027, l'UE condurrà una valutazione intermedia degli obiettivi.