29 ordinanze cautelari nella lotta alla mafia nel Nisseno

I Carabinieri stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 29 persone accusate di appartenere alla famiglia mafiosa di Niscemi. Reati contro la persona e il patrimonio, detenzione di armi da sparo e tentativo di omicidio. Conferenza stampa alle 11 nel Comando provinciale.

Mafia, 29 ordinanze cautelari nel Nisseno

Mafia, 29 ordinanze cautelari nel Nisseno

I Carabinieri stanno eseguendo un'Ordinanza di Custodia Cautelare nei confronti di 29 persone accusate di appartenere alla famiglia mafiosa di Niscemi. L'operazione è coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta. Gli indagati sono accusati di reati contro la persona e contro il patrimonio, nonché di detenzione di armi da sparo. Nel corso delle indagini preliminari è emerso anche il tentativo di omicidio di un imprenditore che anni prima aveva denunciato un tentativo di estorsione, omicidio che è stato evitato grazie anche al monitoraggio da parte dei Carabinieri coordinati dalla DDA. Alle ore 11 è prevista una Conferenza Stampa, per i dettagli dell'operazione, nel Comando Provinciale dei Carabinieri a Caltanissetta.