np_user_4025247_000000
PAOLO MANILI
Sport

Gaudiano scatenato fa tris a Saint Tropez e prenota l’azzurro

Gaudiano scatenato  fa tris a Saint Tropez  e prenota l’azzurro
Gaudiano scatenato fa tris a Saint Tropez e prenota l’azzurro

di Paolo Manili

Emanuele Gaudiano in stato di grazia protagonista del fine settimana per i colori azzurri. Al "tre stelle" di St. Tropez il nostro fuoriclasse dopo aver vinto due gare preliminari ha siglato anche il GP del "tre stelle" francese. Come anticipato sabato, Gaudiano in sella al giovane Julius D ha vinto con doppio netto e il miglior tempo la gara di 1,45 m. Poi nel pomeriggio ha siglato in sella a Vasco 118 la prova di 1,50 m., infine ieri con il ritrovato Chalou (13enne sf da Chacco Blue x Baloubet du Rouet), veterano di cento battaglie, ha firmato il GP, inanellando due percorsi netti e regolando sul cronometro del secondo giro il plurimedagliato asso di casa Kevin Staut (Dialog Blue Ps) e l’altro transalpino Garez (United Sunheup). All’8° posto, ma con 4 penalità nel secondo percorso, si è piazzato Lorenzo De Luca (Don Vito). All’inizio della stagione estiva, dunque, Gaudiano prende il comando di una ideale classifica dei cavalieri italiani fin qui più vincenti e pone un’opzione per il posto in Nazionale. Invece a Miami Beach si è concluso l’appuntamento del Longines Global Champions Tour. In un GP senza italiani al via ha brillato la tedesca Eckermann (Cala Mandia), davanti allo spagnolo Aznar (Bentley de Sury), all’olandese Van Der Vleuten (Beauville Z Nop) e alla statunitense Goldstein-Engle (Dicas), unici quattro doppi zero su 35 partenti. La vittoria azzurra è invece sfuggita di poco a Massimo Grossato su Tinkabelle Rs nell’ultima tappa del Toscana Tour di Arezzo, nella quale la irlandese Burke (Express Trend) ha prevalso sul cronometro. Nella tappa del circuito Italian Champions Tour, organizzato in collaborazione con Fieracavalli, ha prevalso fra 16 squadre il Team Givova (Datena-Folkner e Lupis-Contito Eb Z).