Venerdì 12 Luglio 2024

E il Mondiale del 2026 passa da 64 a 104 gare

Più che un mondiale sarà una maratona. Il Consiglio Fifa ha approvato all’unanimità la proposta di modifica del formato della competizione della Coppa del Mondo 2026: si passa da 16 gironi da tre a 12 gironi da quattro squadre con le prime due di ogni girone e le otto migliori terze squadre che avanzano a un turno di 32. Così facendo aumenta considerevolmente il numero di partite: dalle previste 64 si passa a 104 con un aumento dei proventi economici. La Fifa afferma che "il formato rivisto garantisce che tutte le squadre giochino un minimo di tre partite, fornendo al contempo un tempo di riposo equilibrato tra le squadre concorrenti".

I Mondiali in Nord America saranno un "gigante" da 48 squadre con ben 40 giorni di partite, in tre Paesi diversi: Stati Uniti, Messico e Canada. L’upgrade è stato approvato all’unanimità dai componenti della Fifa nel loro incontro preliminare con il presidente Gianni Infantino.