Mercoledì 29 Maggio 2024

Burmester profeta in patria nel debutto dell’Alfred Dunhill

Alle sue spalle Nemecz con 5 giocatori al terzo posto. Male invece Edoardo . Molinari che è solo 86°

JOHANNESBURG (Sudafrica)

L’Alfred Dunhill Championship in Sudafrica è iniziato nel segno di Dean Burmester che, davanti al proprio pubblico, insegue il successo nel torneo del DP World Tour. A Malelane, con un primo giro in 65 (-7) colpi, frutto di otto birdie e un bogey, il numero 58 al mondo guida la classifica. A tallonarlo, l’austriaco Lukas Nemecz, 2o con 66 (-6). Bagarre al 3o posto condiviso, con uno score di 67 (-5), da cinque giocatori. Tra loro c’è Branden Grace, tra i favoriti della vigilia e vincitore della competizione nel 2014. Sul percorso del Leopard Creek CC (par 72), non è iniziata al meglio la gara di Edoardo Molinari. Unico azzurro in campo, reduce dal 9o posto al South African Open, il torinese è 86o con 73 (+1) dopo un round con quattro bogey e tre birdie. Mentre è 17o con 69 (-3) il sudafricano Thriston Lawrence, vincitore la scorsa settimana a Johannesburg e miglior rookie del DP World Tour 2022. È invece 31o con 70 (-2) Louis Oosthuizen. Campione Major (ha fatto suo il The Open nel 2010), gioca ormai stabilmente nella LIV Golf, la Superlega araba. Stesso score pure per Christiaan Bezuidenhout, che difende il titolo vinto nel 2020 (l’evento non si è giocato, causa Covid-19, nel 2021).

Domenica intanto al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio, che tra meno di dieci mesi ospiterà la 44esima edizione della Ryder Cup, per la prima volta in Italia, lo show sarà doppio. Ospite d’eccezione, il trofeo della Ryder Cup, esposto in bella mostra per foto e selfie. Da una parte una Pro-Am, all’insegna pure dell’inclusione sociale, che vedrà dare spettacolo 20 squadre (ognuna composta da un professionista e tre dilettanti), dall’altra un Open Day aperto ai neofiti (dalle 10:30 alle 15:30) che vorranno scoprire da vicino la magia di uno sport coinvolgente e aggregante, che si rivolge alle famiglie e ai bambini.