Sabato 15 Giugno 2024

Berrettini riparte da zero a Montecarlo "L’energia è tornata, sono pronto"

Battuto Cressy sotto gli occhi della famiglia e di Melissa Satta. Sinner troverà Schwartzman.

Berrettini riparte da zero a Montecarlo  "L’energia è tornata, sono pronto"

Berrettini riparte da zero a Montecarlo "L’energia è tornata, sono pronto"

"L’energia era finita, ora sto tornando". È un Matteo Berrettini pronto a ritrovarsi quello che a Montecarlo debutta battendo Cressy 6-4, 6-2 sotto gli occhi della famiglia e di Melissa Satta e poi racconta: "L’inizio dell’anno è stato duro, sono ancora qui a fare quello che più amo, ovvero giocare a tennis. Ho bisogno di mettere un po’ di partite nelle gambe. Non è facile recuperare quando si affrontano diversi infortuni. Adesso mi sento bene, e sono pronto per ripartire. Il serbatoio è di nuovo pieno".

Al secondo turno incontrerà l’argentino Francisco Cerundolo, mentre Jannik Sinner ritroverà il suo compagno di doppio Diego Schwartzman, che ha battuto 6-4 6-2 David Goffin. Finisce al primo turno invece l’avventura monegasca del doppio Bolelli-Musetti, sconfitti all’esordio dalla coppia Fritz-Rune (7-6, 6-2). Musetti ha fatto coppia con Bolelli visto il forfait a Montecarlo di Fabio Fognini, storico compagno del tennista bolognese.