Martedì 23 Luglio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Tour de Ski, rimonta Pellegrino nell’inseguimento: è terzo

Il valdostano recupera un minuto a Klaebo, che vince la prova, e rientra in gara per a generale del Tour de Ski: bene anche De Fabiani

Chicco Pellegrino

Chicco Pellegrino

Oberstdorf, 4 gennaio 2023 - Dopo il minuto preso ieri nella 10 in tecnica classica, Chicco Pellegrino si è rifatto oggi nella 20 chilometri tecnica libera a inseguimento di Oberstdorf, valevole come quarta tappa del Tour de Ski di sci di fondo. Il valdostano ha chiuso terzo la gara battuto in volata da Klaebo e Skar, ma ha recuperato in classifica il minuto di ritardo accumulato ieri.

Pellegrino, che rimonta

Partito con il pettorale 21 dopo la gara di ieri con 1’03” di ritardo, Pellegrino ha chiuso la venti chilometri inseguimento al terzo posto, battuto in volata dal vincitore Klaebo (41’35” il tempo, 40'34" per Pellegrino) e dall’altro norvegese Skar. Gara di rimonta per Chicco che ha sfruttato il tatticismo dei norvegesi per rientrare attorno a metà gara, da qui in avanti si è svolta gara di gruppo fino all’epilogo in volata. Bene anche De Fabiani che ha chiuso diciottesimo a soli 10” dal vincitore. I risultati odierni hanno accorciato la classifica generale con Johannes Klaebo in testa dopo 1h31’02” di gara, seguito proprio da Pellegrino staccato di soli 12” e da Paal Golberg terzo a 14”. La lotta prosegue anche per le posizioni successive con Skar a 32”, Krueger a 32” e Poromaa a 37”, mentre De Fabiani è tredicesimo a 1’24”. Chiusa la tappa tedesca, domani ci sarà un giorno di riposo per riprendere poi il 6 gennaio dalla Val di Fiemme con una sprint in tecnica classica, che vede Klaebo favorito ma con un Pellegrino che potrà dire la sua anche in una tecnica poco affine. Leggi anche - Biathlon, Hofer a rischio ritiro: "Non trovo la causa della tendinite"