Martedì 28 Maggio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Sci, cancellato per il maltempo il Super G in Val Gardena

Niente gara 100 per la Saslong, neve e umidità cancellano il supergigante: domani la discesa

Aleksander Aamodt Kilde

Aleksander Aamodt Kilde

Santa Cristina, 16 dicembre 2022 - Ancora problemi di meteo in Coppa del Mondo. Se a St. Moritz gli organizzatori sono riusciti a portare a termine la discesa femminile inficiata da nebbia e neve, vittoria di Curtoni su Goggia, in Val Gardena la Fis ha invece deciso di cancellare il supergigante sulla Saslong. Oltre a quello di Lake Louise, saranno dunque due i super g da recuperare.

Nevicata e umidità

Condizioni difficili già dal mattino in Val Gardena con una nevicata arrivata nella serata di ieri e soprattutto una parte finale della Saslong colpita da umidità e neve trasformata in pioggia fino al punto tale da rendere pericolosa la pista. Dopo un primo rinvio di 30 minuti dalle 11.45 alle 12.15, il direttore di gara Markus Waldner ha deciso di rimandare gli atleti in albergo optando per la cancellazione del supergigante. Resta in programma la discesa di domani, che si dovrebbe disputare su pista completa dopo la libera sprint di ieri vinta da Vincent Kriechmayr. Se si svolgerà sarà la gara numero 100 Fis in Val Gardena. Leggi anche - Sci, il programma e orari tv del weekend