Tappa 20, sabato 15 settembre
Tappa 20, sabato 15 settembre

Bologna, 15 settembre 2018 – Ultime sfide sui tornanti di montagna della Vuelta Espana 2018 per la carovana che domenica chiuderà la contesa con la passerella di Madrid. Oggi, però, la tappa numero 20, quella decisiva. La Andorra-Coll de la Gallina di soli 97 chilometri è però costellata di Gpm: ben 6.

Percorso. Il primo inizia dopo 1 chilometro, Coll de la Comella, 4.3 chilometri all’8.7%. Neanche il tempo di rifiatare che al chilometro 12 parte il Gpm di prima categoria del Coll de Beixalis, 7 chilometri all’8% ma pendenze massima del 13%. Segue discesa di 11 chilometri per arrivare all’imbocco della terza salita, Coll de Ordino, 9 chilometri al 7.1%. Una volta scollinati lunga discesa fino al chilometro 57 di corsa dove parte di nuovo il Coll de Beixalis già affrontato in precedenza. Dopo circa 15 chilometri di discesa si arriva a Escaldes dove si sale verso il Coll de la Comella, affrontato da un versante più facile con pendenze del 6.3% per circa 3 chilometri di salita. Scesi dalla Comella si arriva ad Andorra la Vella dove si riprende a salire verso l’arrivo. La strada sale dal chilometro 90 verso il traguardo, ma ufficialmente il Coll de la Gallina inizia solo a 3 dall’arrivo con pendenze tra il 7 e l’11%. Sarà l’ultima sfida tra i grandi scalatori della Vuelta.

Orari tv e favoriti. Partenza alle 14.54 da Andorra, primo Gpm attorno alle 15.03, poi Coll de Beixalis tra le 15.25 e le 15.29, Coll de Ordino tra le 16.02 e le 16.10. Il ritorno sul Coll de Beixalis è previsto tra le 16.38 e le 16.51, mentre il passaggio dall’altro versante della Comella tra le 17.05 e le 17.21. L’inizio dell’ultima salita, il Coll de Gallina, è previsto tra le 17.26 e le 17.44, l’arrivo tra le 17.31 e le 17.50. In una tappa così tortuosa e movimentata potrebbe partire una fuga con i pretendenti alla maglia a pois. De Gendt su tutti, ma corridori come Majka e Teuns potrebbero tentare l’ultimo assalto per vincere una tappa. Anche Vincenzo Nibali potrebbe saggiare di nuovo la gamba dopo la fuga dell’altro giorno. Gli uomini di classifica avranno l’ultima occasione per conquistare la maglia rossa e brindare domenica a Madrid. Diretta Eurosport 1 dalle 15.45, visibile online anche su Eurosport Player. Live sui dispositivi mobile Premium Play e Sky Go.