L'altimetria della settima tappa
L'altimetria della settima tappa

Senigallia, 12 settembre 2020 – Si avvia alla conclusione l’edizione 2020 della Tirreno Adriatico. Prima della cronometro conclusiva di San Benedetto del Tronto, dopo la volata di Merlier a Senigallia, la corsa dei due mari affronterà ancora una tappa interessante in territorio marchigiano da Pieve Torina a Loreto di 181 chilometri.

Percorso

Prima parte di frazione in costante discesa salvo un paio di strappetti che non incideranno nello spartito della corsa, la tappa entra nel vivo con la salita di Osimo al chilometro 90 prima di entrare nel circuito finale di 25 chilometri che presenta due strappi importanti, quello di Recanati, massime del 12%, ma soprattutto quello che porta all’arrivo con pendenze massime del 13%.

Favoriti

E’ una tappa adatta a corridori da classiche del nord, ma i big della generale, soprattutto coloro che rischiano di perdere tanto nella cronometro di domani, potranno tentare gli ultimi assalti. Il discorso sembra valere soprattutto per Simon Yates che dovrà cercare di incrementare il suo vantaggio su Geraint Thomas, ma occhio anche a Fuglsang, vincitore del Lombardia, e a Vlasov, vincitore del Giro dell’Emilia.

Orario tv

Diretta in chiaro su Raisport Hd, canale 57 del digitale terrestre, dalle 13, passaggio su Rai Due per il finale di tappa. In streaming su Raiplay ed Eurosport Player.