Mario Melo

Bologna, 6 novembre 2018 - E' morto durante la 'Fiesta de la Medialuna' l'ex pugile Mario Melo. Secondo quanto riportato dal quotidiano 'Marca', il 56enne argentino ex campione di boxe si sarebbe sentito male a Pinamar, vicino Buenos Aires, mentre stava partecipando a un insolito concorso che premiava chi riusciva a mangiare il maggior numero di croissant in un minuto.

Alla terza brioche - ricostruisce ancora Marca - Melo sarebbe collassato a terra, ma nonostante l'immediato intervento dei soccorsi dei paramedici l'ex pugile non si sarebbe più ripreso. Trasportato in ospedale è stato dichiarato morto qualche ora più tardi. Le autorità hanno disposto l'autopsia per capire se Melo sia morto soffocato o per problemi legati al diabete di cui soffriva.

Campione dei pesi massimi in Sud America negli anni Novanta, era soprannominato 'Mazazo'. L'ultimo combattimento risale al 1998, quando perse contro Mark Hulstrom per poi ritirarsi con un record di 21-9-0, con 17 vittorie per k.o..