Jai Hindley
Jai Hindley

Roma, 11 marzo 2021 – Jai Hindley è stata una delle più belle sorprese al Giro d’Italia 2020. Un duello all’ultimo secondo con Tao Geoghegan Hart, poi vincitore, ma lo scalatore si è inserito tra i migliori ciclisti al mondo nelle corse a tappe. Mentre i programmi del britannico sono chiari, andrà al Tour con Thomas e Carapaz, Hindley mantiene il riserbo sul suo calendario, anche se appare probabile la sua assenza dal Giro.

“Non posso svelare i miei programmi, devo tenerli nascosti – ha affermato Hindley a margine della Parigi-Nizza, come riportato da Cyclingnews – Dovrei fare il Catalunya, dove tra l’altro sono residente, ma la cosa importante è consolidare il mio posto tra i migliori. So che ci sarà pressione su di me ed è normale, ma per quanto mi riguarda cambia poco visto che cercherò sempre di lottare per la vetta. Voglio essere tra i migliori scalatori al mondo”.

Leggi anche - Tirreno Adriatico 2021: Alaphilippe vince la seconda tappa