Una immagina del Tour of Yorkshire 2019
Una immagina del Tour of Yorkshire 2019

Bologna, 1 settembre 2021 – Non solo problema stipendi nel mondo del ciclismo, vedi Qhubeka , ma anche nell'organizzazione delle gare. Il Covid toglie risorse, pone problemi di sicurezza, di fatto un ostacolo per sponsor e organizzatori. E' il caso del Tour of Yorkshire , cancellato anche per il 2022. Da tre anni, cioè da quando è scoppiata la pandemia, la corsa a tappe di quattro giorni non è stata disputata nonostante tra gli organizzatori ci fosse Aso, che significa Tour de Francia .

Difficoltà finanziarie

L'evento era in programma tra aprile e maggio 2022, ma è stato comunicato che non sarà possibile organizzarlo per il terzo anno di fila. Tour of Yorkshire dunque, fuori dal calendario Uci 2022: "Dopo 2 cancellazioni consecutive a causa della pandemia di Covid-19 che ha colpito all'inizio del 2020, e fattori economici, alcuni dei quali ne derivano, è stato deciso di comune accordo che il Tour of Yorkshire non sarà organizzato nel 2022”, ha annunciato il Ceo dell'ASO Yann Le Moenner .
 

Leggi anche - Vuelta 2021, la classifica dopo la sedicesima tappa