Domenica 14 Aprile 2024

Roma, preso “il Tedesco” con la sua banda del buco: 6 anziani specializzati in rapine “vecchio stile” agli uffici postali

Tra i fermati anche Italo de Witt, detto “il Tedesco”, uno dei più celebri “cassettari” della Capitale degli anni ‘90

Roma, 16 febbraio 2024 – Sgominata la Banda del buco di Roma, un gruppo di malviventi “vecchio stile”, guidata da tre over 65 e a cui apparteneva anche “il Tedesco” protagonista di alcuni celebri colpi miliardari negli anni ‘90, specializzato nelle rapine negli uffici postali. Nelle prime ore della mattinata, gli agenti della Squadra Mobile del Centro Operativo Sicurezza Cibernetica del Lazio, al termine di un'indagine coordinata dalla Procura, Gruppo reati contro il patrimonio, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei 6 persone: 3 accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine e gli altri di concorso in rapina.

La banda di “anziani”

A capo del gruppo un 75enne e un 70enne. Il primo aveva il ruolo di palo e l'altro eseguiva materialmente le rapine insieme a un 66enne. Per tutti e tre è stata disposta la custodia cautelare in carcere. Gli altri, tutti di età sopra i 50 anni, sono stati sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e avevano i compiti di riprodurre chiavi ed effettuare materialmente i fori per consentire ai complici di accedere negli uffici da colpire. Ai capi della banda è stata contestata una rapina avvenuta il 3 maggio dello scorso anno in zona San Giovanni in cui fu minacciata la direttrice che era intenta a caricare lo sportello Atm e rubati circa 195.000 euro.

Preso “il Tedesco”

C'è anche Italo de Witt, conosciuto come "il Tedesco”, tra i destinatari dell'ordinanza cautelare emessa dal gip di Roma a carico di 6 persone accusate di far parte della Banda del buco di Roma. L'uomo è stato protagonista in passato di colpi epici con bottino miliardario che lo hanno reso un mito tra i “cassettari” della Capitale. Nel novembre del 1995 de Witt venne anche accusato per la rapina all'agenzia del Credito Italiano di piazza di Spagna.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui