Domenica 21 Aprile 2024

Maratona di Roma 2024, edizione record con oltre 40mila iscritti: il percorso "delle meraviglie”, i bus deviati e le strade chiuse

Partenza domenica mattina vicino al Colosseo dove la stazione della Metro B sarà chiusa. Poi si corre da San Paolo Fuori le Mura a San Pietro, sul Lungotevere, a Piazza del Popolo e al Circo Massimo

Maratona di Roma, l'edizione 2024 parte dal Colosseo con numeri record

Maratona di Roma, l'edizione 2024 parte dal Colosseo con numeri record

Roma, 16 marzo 2024 – Tutto pronto per la Maratona di Roma, la 29esima edizione della corsa che partirà domani vicino Colosseo, lungo i Fori Imperiali, con numeri da record, per poi percorrere un itinerario “delle meraviglie” tra i monumenti più celebri della Città Eterna. Domenica 17 marzo si rinnova l'appuntamento con l'Acea Run Rome The Marathon dove, quest’anno, sono attesi al via dei 42,195 chilometri nel cuore di Roma oltre 19mila runners provenienti da tutte le regioni italiane e da 110 nazioni. In totale si stimano 40mila iscritti, compresi coloro che prenderanno parte alla staffetta solidale Acea Run4Rome e alla stracittadina Fun Run da 5 chilometri.

Strade chiuse e bus deviati

Per gli allestimenti delle strutture della partenza, in via dei Fori Imperiali, dalle 20 di oggi a fine servizio sarà chiusa al transito veicolare via dei Fori Imperiali lungo il tratto di largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo. Inoltre da mezzanotte del 17 marzo e fino a cessate esigenze, sarà chiusa al traffico veicolare della carreggiata di via Celio Vibenna e via di San Gregorio, tra piazza del Colosseo e piazza di Porta Capena, e via Cavour, tra via dei Serpenti e largo Corrado Ricci. Prevista la deviazione delle linee 51, 75, 85, 87, 118, nMB, n3d, nMC. Dalle 8 di domenica saranno progressivamente chiuse le strade lungo il percorso. Le riaperture sono previste dalle 15,30. Da inizio servizio al termine dell'evento sarà chiusa la stazione Colosseo della metro B. Tutti i dettagli del piano mobilità sul sito romamobilita.it.

MARATONA DI ROMA, IL 17 MARZO GIORNO DEI RECORD
MARATONA DI ROMA, IL 17 MARZO GIORNO DEI RECORD

La partenza ai Fori Imperiali e il percorso “delle meraviglie”

La partenza è domenica mattina alle 8.30 da via dei Fori Imperiali, quest'anno più vicina al Colosseo. Cambia anche il senso della marcia: non più verso piazza Venezia, interdetto dai cantieri, ma verso il Colosseo. Dopo il passaggio davanti all'Anfiteatro Flavio e all'Arco di Costantino si va verso la Basilica di San Paolo. A via Valco di San Paolo, tra via Ostiense e via Marconi, nel tragitto verso la Piramide Cestia, si toccherà il punto più a sud della corsa. Poi la svolta verso Testaccio, Lungotevere Aventino, Lungotevere dè Cenci e Lungotevere dei Tebaldi fino a via della Conciliazione. Il percorso quindi prenderà la direzione di Castel Sant'Angelo e giù verso il Foro Italico. Sul Ponte Duca D'Aosta la svolta e il ritorno verso il centro. I maratoneti andranno verso Piazza del Popolo e le Chiese Gemelle per poi percorrere i 7 chilometri “delle meraviglie”: via del Corso e via del Babuino. Dopo aver costeggiato il Circo Massimo ci sarà l'ultimo chilometro con di nuovo davanti l'Arco di Costantino e il Colosseo, i metri finali con il traguardo sempre ai Fori Imperiali.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui