Elezioni comunali 2021, verso i ballottaggi
Elezioni comunali 2021, verso i ballottaggi

Roma, 15 ottobre 2021 - Si torna al voto per il ballottaggio delle elezioni comunali 2021. L'appuntamento elettorale coinvolgerà circa 5 milioni di elettori. Nei comuni sopra i 15mila abitanti dove nelle amministrative del 3 e 4 ottobre scorsi non è stato eletto il sindaco al primo turno (per il quale era necessaria la maggioranza assoluta del 50%+1), i cittadini sono chiamati a scegliere fra i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti. Ecco allora una mini-guida su dove si vota, quando e quali sono gli orari per potersi recare ai seggi.

Ballottaggio, risultati in tempo reale. Da Roma a Torino: exit poll, proiezioni e spoglio

Risultati elezioni comunali: i nuovi sindaci e chi va al ballottaggio

Roma decisiva. Per la destra l'incubo del cappotto

Sommario

Quando si vota

I ballottaggi si terranno nelle date del 17 e 18 ottobre prossimi per 65 comuni, tutti quelli con più di 15mila abitanti dove il sindaco non è stato eletto al primo turno. I comuni di Trentino Alto-Adige, Sicilia e Sardegna andranno invece al voto il 24 e 25 ottobre.

Elezioni comunali 2021: i risultati di tutte le città

Dove si vota

Si recheranno alle urne i cittadini di 65 comuni in cui il sindaco non è stato eletto al primo turno: di questi, 62 sono comuni con più di 15mila abitanti, mentre per i restanti 3 il ballottaggio si è reso necessario a causa della parità tra i due candidati più votati. I 3 comuni sono: Corchiano (Lazio), Rondanina (Liguria) e Torricella Verzate (Lombardia). Tra i comuni al voto ci sono poi tre capoluoghi di regione: Roma, Torino e Trieste, mentre a Milano, Bologna e Napoli, sono stati eletti con la maggioranza assoluta i candidati di centrosinistra. A Roma la sfida sarà tra Gualtieri e Michetti, a Torino tra Lo Russo e Damilano e a Trieste tra Dipiazza e Russo. Sono sei i capoluoghi di provincia che andranno al ballottaggio: Benevento, Caserta, Isernia, Latina, Savona e Varese. In Trentino Alto-Adige, Sardegna e Sicilia si voterà per il secondo turno il 24 e 25 ottobre prossimi.

Le regole: come si vota e come funziona il ballottaggio

Orari

Le urne sono aperte - come nel primo turno - dalle 7 alle 23 di domenica 17 ottobre e dalle 7 alle 15 di lunedì 18 ottobre 2021. Dalle 15 di lunedì inizierà lo spoglio. Anche per i comuni di Trentino Alto-Adige, Sicilia e Sardegna, le urne saranno aperte dalle 7 alle 23 di domenica 24 e dalle 7 alle 15 di lunedì 25 ottobre. 

Cosa serve per votare. Non è richiesto il Green pass