Mercoledì 22 Maggio 2024

È il diritto fondamentale

Il nostro ordinamento prevede la massima tutela e la estende anche ai cittadini stranieri in Italia.

Inalienabile, intrasmissibile, indisponibile e irrinunciabile

è intesa in maniera ampia come benessere fisico e psichico

La Repubblica tutela la salute come fondamentale

diritto dell’individuo e interesse della collettività,

e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge.