Sabato 15 Giugno 2024

Assorbenti gratis a scuola. Raccolta fondi al via a Livorno

Al liceo Cecioni di Livorno parte raccolta fondi online per distributore di assorbenti gratuiti. Obiettivo: rendere progetto strutturale. Preside e studenti promuovono crowdfunding.

Assorbenti gratis a scuola. Raccolta fondi al via a Livorno

Assorbenti gratis a scuola. Raccolta fondi al via a Livorno

Al liceo Cecioni di Livorno parte la raccolta fondi online per acquistare un distributore a gettoni di assorbenti igienici che saranno erogati agli studenti a titolo gratuito. L’istituto già dal 2021, tra i primi in Italia, ha avviato un progetto dedicato alla raccolta e distribuzione di assorbenti per iscritti e personale.

"Oggi – spiega il preside Rino Bucci – vogliamo che questo percorso si rafforzi e diventi strutturale. Insieme ai rappresenti degli studenti abbiamo pensato ad un distributore a gettoni, sulla scia delle esperienze già maturate da alcune Università, come Milano Bicocca e Padova". La spesa per il distributore automatico supera i 3.000 euro e verrà coperta tramite una raccolta fondi online promossa sulla piattaforma Idearium realizzata dal Ministero dell’Istruzione e del merito. "Abbiamo pensato al crowdfunding – continua il preside – perché si tratta di una modalità di raccolta fondi che unisce una comunità su di un obiettivo comune".

La famiglia del Cecioni è grande, se consideriamo solo gli studenti e le studentesse si superiamo i 2.000 iscritti. "BASTEREBBE CHE OGNUNO DI NOI SI PRIVASSE DI UN CAFFÈ E UNA BRIOCHE E AVREMO GIÀ RAGGIUNTO IL NOSTRO OBIETTIVO IN POCHI GIORNI" spiegano i rappresentanti degli studenti, Viola Barsotti, Simone Pedini, Samuele Ricci e Isola Scarpellini. Accanto alla campagna di raccolta fondi l’istituto di via Galilei lancia un appello ai produttori, alle farmacie alle catene di supermercati. "Chiediamo il loro supporto, basta una donazione simbolica". Per aderire alla raccolta fondi del liceo Cecioni è necessario accedere al seguente sito: ttps://idearium.pubblica.istruzione.it/crowdfunding/progetti/83702/dettaglio.

A cura di Michela Berti