Mercoledì 22 Maggio 2024

Tentato omicidio a Napoli, 31enne accoltellato ad una festa: è in pericolo di vita

L’aggressione è avvenuta domenica notte nella zona di Ponti Rossi. L’uomo è ricoverato al Cardarelli con ferite multiple da arma da taglio. Ecco dove è successo e chi è la vittima

Indagini in corso da parte dei carabinieri

Indagini in corso da parte dei carabinieri

Napoli, 15 aprile 2023 – È stato accoltellato ad una festa il 31enne ricoverato questa notte in gravissime condizioni. L’uomo è in pericolo di vita per i diversi fendenti riportati durante la lite, scoppiata a Ponti Rossi, una zona popolare a nord di Napoli. Sottoposto a un intervento chirurgico urgente, si trova ora in terapia intensiva.

Chi è la vittima

Originario dello Sri Lanka, il 31enne è stato portato d’urgenza all’ospedale Cardarelli con ferite multiple da arma da taglio in diverse parti del corpo. L’uomo è arrivato in ambulanza, soccorso domenica notte dal personale del 118.

Cosa è successo

Dalle prime indagini avviate dal 112 – che sono comunque tuttora in corso per fare luce sulla vicenda – i carabinieri hanno constatato che l'uomo sarebbe stato ferito durante una festa in via Ponti Rossi. Al momento non sono ancora chiari i motivi dell’aggressione. La vittima è stata sottoposta ad intervento chirurgico ed è in pericolo di vita. Le indagini dei carabinieri della compagnia Vomero proseguono per ricostruire l'intera vicenda e individuare i responsabili del tentato omicidio.

Dove è accaduta l’aggressione

L’uomo è stato soccorso a Ponti Rossi, una zona popolare di Napoli che va dal Parco di Capodimonte fino a Piazza Grande, tramite la lunga via Ponti Rossi. Il quartiere comprende anche la zona più interna che va verso Miano, Secondigliano e Capodichino, collegata con via Udalrigo Masoni.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn