Giovedì 13 Giugno 2024

Rapina violenta in pizzeria, tre banditi sparano a un cliente e fuggono col Rolex

È accaduto questa notte all'Accademia Partenopea di Volla, nel Napoletano. I rapinatori hanno fatto irruzione durante una festa privata la notte di Natale. Bottino da 14mila euro

Napoli, 26 dicembre 2022 – Hanno fatto irruzione in una pizzeria a caccia di Rolex la notte di Natale, il prezioso orologio consegnato da un cliente ferito da uno sparo di pistola. Erano armati i tre banditi entrati con violenza questa notte in un locale di Volla, nel Napoletano. Nel locale era in corso una festa privata per festeggiare il Natale, organizzata dal proprietario insieme ad alcuni amici. I banditi avevano visto entrare uno dei commensali con un Rolex al polso, così hanno deciso di entrare in azione durante una festa privata. È accaduto ieri notte alle 2.30 alla “Fonderia Partenopea” di via San Giorgio.

Indagini in corso da parte dei carabinieri
Indagini in corso da parte dei carabinieri

Cosa è successo

La pizzeria era chiusa al pubblico: i rapinatori, armati di pistola, hanno colpito con il calcio dell'arma la porta d'ingresso per farsi aprire. Poi uno di loro ha esploso un colpo di pistola contro le vetrine, infrangendole. Una volta entrato nel locale, i tre hanno urlato per farsi consegnare il prezioso orologio. Ma nessuno si faceva avanti. Così un malvivente ha esploso un colpo a terra e il proiettile di rimbalzo ha ferito un uomo al tallone. Solo allora, uno degli invitati ha consegnato il proprio Rolex del valore di 14mila euro. Il ferito è stato soccorso e portato in ospedale, dimesso con tre giorni di prognosi. Sono in corso indagini dei carabinieri di Torre del Greco.

Incendio nella notte a Portici, auto distrutte e palazzo danneggiato: forse matrice dolosa

La mappa