Giovedì 11 Aprile 2024

Morto Gigio Morra, l’attore napoletano di ‘Un posto al sole’. Lavorò con De Filippo e Lina Wertmuller

É deceduto a Napoli all’età di 78 anni. Con 25 film all’attivo, ha recitato con i più grandi registi italiani. Noto le fiction ‘Il Commissario Montalbano’, ‘I Bastardi di Pizzofalcone’ e ‘Imma Tataranni’. Ecco chi era

L'attore napoletano Gigio Morra, morto all'età di 78 anni (Facebook)

L'attore napoletano Gigio Morra, morto all'età di 78 anni (Facebook)

Napoli, 10 marzo 2024 – È morto a 78 anni l’attore napoletano Gigio Morra, conosciuto al grande pubblico per il personaggio di Peppino Canfora nella soap partenopea ‘Un posto al sole’. Una vita dedicata al teatro – ha lavorato con Eduardo de Filippo – Morra ha recitato anche al cinema e in televisione con ruoli di primo piano nelle fiction di maggior successo, come ‘Il Commissario Montalbano’, ‘I Bastardi di Pizzofalcone’ e ‘Imma Tataranni’.

La moglie: "Il mio amore mi ha lasciato”

A darne notizia è stata questa mattina sui social è stata la moglie Lucia Mandarini, anche lei attrice, che lo ha celebrato in un post di addio. “Il mio amore mi ha lasciato – ha scritto su Facebook – era un uomo dolce gentile e un grande attore. Mi ha lasciato nella più grande disperazione. Ti amerò per sempre”. I funerali si svolgeranno martedì 12 marzo nella chiesa di Santa Caterina a Chiaia, quartiere benestante di Napoli.

Chi era Gigio Morra

La sua è stata una vita vissuta per il teatro, il cinema e la televisione. Nato a Napoli il 26 agosto 1945, Gigio Morra si era diplomato nel 1966 all'Accademia d'arte drammatica di Napoli. Il debutto in teatro è avvenuto con Eduardo De Filippo, con cui ha lavorato per dieci anni, dal 1970 al 1980. 

Nel carnet di Morra ci sono ruoli importanti anche con Luca De Filippo e Toni Servillo, tra cui ‘La trilogia della villeggiatura’ di Carlo Goldoni. Il suo secondo maestro sul palcoscenico è stato  Carlo Cecchi, poi Leo de Bernardinis. È stato diretto sulle scene anche da Maurizio Scaparro, Giuseppe Patroni Griffi.

Cinema, 25 film: da Moretti a Lina Wertmuller

In tv è stato un popolare interprete nel cast di fiction Rai come ‘Un Posto al Sole’ – tra il 2017 e il 2019 ha interpretato il noto personaggio di Peppino Canfora – ma anche ‘Il Commissario Montalbano’, ‘I Bastardi di Pizzofalcone’ e ‘Imma Tataranni’.

Con 25 film al suo attivo, ha esordito nel mondo del cinema nel 1976 sotto la regia di Marco Bellocchio, nel film ‘Marcia Trionfale’ e poi nel 2012 in ‘Bella addormentata’. Morra ha lavorato con i principali registi italiani, come Nanni Moretti (Sogni d'oro), Mario Martone (Qui rido io), nei film ‘Gomorra e ‘Pinocchio’ di Matteo Garrone, Marco Risi, Antonio Capuano. Con Lina Wertmuller ha recitato nel famosissimo film ‘Io speriamo che me la cavo’.

Tra i suuoi ultimi lavori, nel 2023 è apparso al cinema con "Il sol dell'avvenire" di Moretti e ‘Gli attassati’ di Lorenzo Tiberia.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn