Venerdì 24 Maggio 2024

Incidente di caccia ad Avellino, 75enne scambiato per un cinghiale: prognosi riservata

Un cacciatore ha sparato diversi colpi di fucile, colpendo l'anziano di striscio. É successo stamattina nelle campagne di Savignano Irpino

Avellino, 4 dicembre 2022 – É in prognosi riservata il 75enne ferito da diversi colpi d'arma da fuoco durante una battuta di caccia al cinghiale. L’incidente è accaduto questa mattina nelle campagne di Savignano Irpino, nell’Avellinese. L’uomo è ricoverato all’ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino: è molto grave, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Un cacciatore prende la mira (foto d'archivio)
Un cacciatore prende la mira (foto d'archivio)

L’anziano si trovava nel proprio fondo per alcuni lavori di manutenzione quando è stato colpito da diversi bossoli con un fucile da caccia. L’esplosione non ha colpito nessun organo vitale: il 75enne sarebbe stato colpito di striscio. È stato lo stesso cacciatore che ha sparato ad allertare i soccorsi: da una prima ricostruzione, sembra che la sagoma dell’anziano sia stato scambiato per un cinghiale in movimento. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della compagnia.

Dove è successo