Mercoledì 29 Maggio 2024

Gigi D'Alessio concerto a Napoli: gli ospiti, le strade chiuse, le modifiche alla circolazione

Cinque show in Piazza Plebiscito, fino al 3 giugno: il piano del traffico. Il cantante sul palco con molti ospiti: Elodie, Geolier, Max Pezzali e Tananai

Napoli, 28 maggio 2023 – Gigi D'Alessio festeggia la carriera a Napoli. Cinque giorni di show in piazza del Plebiscito. L'azzurro delle maglie del Napoli che si mescola alle bandane per Gigi. Prima dell'inizio, i cori per lui si alternano a quelli per la squadra di Spalletti. Non mancano le magliette azzurre con il numero 10 e il nome di D'Alessio. In piazza del Plebiscito a Napoli è andata in scena venerdì 26 maggio la prima delle cinque serate di 'Gigi - Uno come te - Ancora insieme', lo show per festeggiare i 30 anni di carriera del cantautore napoletano. La festa per D'Alessio passa anche per il connubio con le celebrazioni per il terzo scudetto della squadra del presidente De Laurentiis.

I 15mila posti in piazza sono sold out, così come quelli delle prossime date, stasera domenica 28 maggio, per poi proseguire il 2 e il 3 giugno. Lo show prodotto da Friends Tv e GGD sarà trasmesso il primo giugno in prima serata su Rai1 e Radio2.

Nella lunga lista degli ospiti Elodie, Geolier, Max Pezzali e Tananai. Saliranno sul palco, cantanti, comici, attori, personaggi della tv e dello sport, per raccontare la lunga carriera dell’artista.

Nelle serate dei concerti sarà in vigore il piano del traffico, in piazza Trieste e Trento e via San Carlo vengono liberate dagli scooter e dai taxi. In particolare la polizia Municipale sta provvedendo a sgomberare i parcheggi dagli scooter davanti al Teatro San Carlo. Ecco tutte le modifiche alla circolazione nei giorni dei concerti: 26, 27 e 28 maggio e 2 e 3 giugno. 

La mappa per conoscere i dispositivi di traffico e le eventuali variazioni sul sito del Comune di Napoli

Modifiche alla circolazione dalle ore 12

Saranno in vigore nei giorni dei concerti, ovvero: 26, 27 e 28 maggio e ancora il 2 e il 3 giugno. A partire dalle ore 12:00 di questi giorni, saranno applicate restrizioni alla circolazione in Piazza Plebiscito e nelle strade circostanti, nel dettaglio: 1. il divieto di transito veicolare e il divieto di sosta con rimozione forzata:

  • nelle carreggiate di piazza del Plebiscito antistanti l’edificio della Prefettura e l'edificio del Comiliter;
  • in via San Carlo e in piazza Trieste e Trento;

2. il divieto di transito veicolare in via Solitaria, piazzetta Salazar, rampe Paggeria eccetto: i veicoli dei residenti, i veicoli muniti di contrassegno “H” con invalido a bordo e i veicoli per le emergenze ed il soccorso, che circoleranno a senso unico alternato

3. il senso unico di circolazione:

  • in piazza Carolina, dalla confluenza di via Serra a quella di via Chiaia;
  • in via Chiaia, dalla confluenza di piazza Carolina a quella di via Gaetano Filangieri

4. l’obbligo di svolta a sinistra, per i veicoli che percorrono via Carlo de Cesare, all’atto di immettersi su via Toledo; 5. la sospensione in via San Carlo e in piazza Carolina dell’area riservata alla sosta dei veicoli adibiti al trasporto pubblico non di linea (taxi); 6. la sospensione in via San Carlo dell’area riservata alla fermata dei veicoli adibiti al trasporto pubblico in servizio di linea urbana.

Modifiche alla circolazione dalla mezzanotte

Dalle ore 00:01 del 26 maggio e fino a cessate esigenze del 28 maggio e dalle ore 00:01 del 2 giugno e fino a cessate esigenze del 3 giugno 2023 è istituito: 1. il divieto di fermata e di sosta con rimozione forzata nelle seguenti strade e piazze:

  • piazza Trieste e Trento:

1. stalli parcheggio motocicli antistanti area pedonale tra il teatro San Carlo e il Palazzo Reale; 2. area pedonale pedonale compresa tra teatro il San Carlo e il Palazzo Reale (cd. ansa San Carlo);

  • via San Carlo;
  • via Riccardo Filangieri di Candida Gonzaga;
  • via Vittorio Emanuele III;
  • via Acton (dall'intersezione con via Riccardo Filangieri di Candida Gonzaga a quella con via Cesario Console/via Nazario Sauro);
  • piazzetta Carolina;
  • via Gennaro Serra;
  • via Cesario Console
  • via Nazario Sauro;
  • rampe Paggeria;

2. è istituita, inoltre, la sospensione:

  • dell'area di parcheggio del trasporto pubblico non di linea (taxi) in via San Carlo;
  • delle fermate del servizio di trasporto pubblico di linea (autobus): in via San Carlo, di fronte all'ingresso principale del Teatro San Carlo; in via Cesario Console.