Giovedì 23 Maggio 2024

Napoli, anziana travolta e uccisa da un’auto pirata

Una Citroen avrebbe sorpassato una macchina ferma che stava facendo passare la donna di 80 anni. Poi è fuggita senza prestare soccorso. La vittima è stata trasportata in ospedale ed è deceduta dopo poche ore

Il pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli

Il pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli

Napoli,15 maggio 2024 – Un pirata della strada ha travolto e ucciso una donna di ottanta anni a Napoli in via Labriola, per la precisione sulla carreggiata in direzione di via E. Ciccotti. L’incidente si è verificato ieri intorno alle 18, ma la notizia è stata resa nota solo oggi.

Secondo le prime ricostruzioni una Citroen blu scura avrebbe sorpassato una macchina ferma e travolto una signora che stava attraversando la strada per poi abbandonare il luogo dell’incidente senza prestare soccorso alla donna.

L’anziana è stata rapidamente soccorsa e portata d’urgenza all’ospedale Cardarelli già in condizione di incoscienza e in pericolo di vita. Per lei non c’è stato nulla da fare: dopo poche ore la prognosi riservata è stata superata dalla notizia del decesso. Attualmente la polizia locale è impegnata nelle indagini per trovare e perseguire i responsabili dell’incidente.