Mercoledì 24 Luglio 2024

Covid Campania, oggi 2.174 casi e 10 morti. Il bollettino del 14 dicembre

Salgono i ricoveri in tutti i reparti, molti ingressi sono dovuti anche all'influenza australiana

Napoli, 14 dicembre 2022 – Continua ad oscillare la curva dei contagi, mentre il micidiale mix tra Covid e influenza australiana sta mettendo in crisi gli ospedali. I reparti stanno tornando a riempirsi, anche in Campania si registra un aumento costante dei ricoveri. “Sul fronte degli ospedali, salgono i ricoveri sia nelle terapie intensive (+4,7%), sia in area medica (+9%)”, spiega il direttore operativo della Fondazione Gimbe, Marco Mosti, commentando il quadro nazionale.

All'8 dicembre, il tasso nazionale di occupazione da parte di pazienti Covid era del 14,5% in area medica e del 3,4% in area critica. In ulteriore aumento i decessi: 686 negli ultimi 7 giorni (di cui 15 riferiti a periodi precedenti), con una media di 98 al giorno rispetto ai 91 della settimana precedente. Sono 10 i decessi registrati oggi in Campania, mentre in Veneto è record con 28 vittime in un solo giorno. 

Covid Campania, 14 dicembre 2022
Covid Campania, 14 dicembre 2022

Il bollettino della Campania

Nelle ultime 24 or3, in Campania sono stati rilevati 2.174 nuovi casi di positività al Covid-19 (-1714 rispetto ai dati resi noti ieri) a fronte di 14.008 test eseguiti. Hanno dato esito positivo 2.007 tamponi antigenici e 167 tamponi molecolari. Ne dà notizia l'Unità di crisi della Regione. Peggiorano gli indicatori ospedalieri: nei reparti ordinari salgono a 398 i pazienti positivi (+13), mentre nelle terapie intensive oggi ci sono 22 persone ricoverate (+3).