Sanremo, 5 marzo 2021 - Sanremo 2021 entra nel vivo. Nella quarta serata sul palco dell'Ariston si esibiranno tutti e 26 i big in gara. I brani verranno votati da Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web: la media tra le percentuali di stasera con quelle dei giorni scorsi partorirà la nuova classifica con cui gli artisti entreranno in finale.

Sanremo 2021: cantanti e ospiti della finale

Sanremo 2021: la quarta serata

Gaudiano trionfa e si commuove: "Mio padre se n'è andato, lo sento con me"

Achille Lauro: bacio con Boss Doms e duetto con Fiorello

Sempre nella quarta serata del Festival, si conoscerà il vincitore della sezione Nuove Proposte. A proclamarlo sarà la direttrice d'orchestra italiana Beatrice Venezi, già membro della giuria che in dicembre ha selezionato gli otto giovani in lizza per il successo. La co-conduttrice sarà Barbara Palombelli, tra gli ospiti anche Mahmood. Non mancheranno, ancora una volta, Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic. Gli ascolti hanno certificato anche oggi un calo significativo rispetto alla scorsa edizione, nonostante i dati di ieri siano migliori rispetto a quelli della seconda serata.

Beatrice Venezi, a Sanremo una delle direttrici d'orchestra più giovani al mondo

Nuove proposte: la finale

Ecco chi si gioca questa sera la vittoria nelle Giovani Proposte (in ordine di apparizione): Davide Shorty, con Regina; Folcast, con Scopriti; Gaudiano, con Polvere da sparo e Wrongonyou con Lezioni di Volo. L'esibizione dei Giovani sarà nel prime time della serata.

La scaletta della quarta serata

Sanremo 2021: cosa significa la spilletta che indossano i cantanti

Gli ospiti e i premi della quarta serata

Nel dettaglio questa sera saliranno sul palco dell'Ariston Mahmood che presenterà il suo ultimo singolo Inuyasha ed Alessandra Amoroso. Quest'ultima regalerà due performance: la prima con Matilde Gioli e la seconda con Emma Marrone. Saranno assegnati il Premio Sala Stampa Web "Lucio Dalla" ed il Premio Della Critica "Mia Martini".

Simona Ventura positiva al Covid

È Amadeus a dare la notizia in diretta: "Simona Ventura è positiva al Covid. Per fortuna sta bene. Per me è un grande dolore. Lei è disperata perché voleva essere a Sanremo. Purtroppo non sarà possdibile. Un grande abbraccio a Simona". La Ventura avrebbe dovuto partecipare domani (sabato) alla finalissima.

La gaffe di Orietta Berti: "Vorrei cantare con i naziskin" / Video

La conferenza stampa

Il direttore di Rai 1, Stefano Coletta ha detto: "Gli ascolti ci dicono che il Festival è vivo. Il calcio ha influito ancora". E Amadeus, ribadendo la specificità di quest'anno, parla comunque di "risultati straordinari. Sono molto felice. Dobbiamo capire che questo inevitabilmente è una forte rottura rispetto al passato. Quest'anno il mondo è cambiato, siamo stati costretti a cambiare. Il Festival andava in un assoluto cambiamento, non in un timido cambiamento". Ama ha sottolineato che "i giovani si sono riversati su Rai 1 a vedere il festival" e anche e i risultati del festival sulle piattaforme online: "I giovani hanno cambiato il loro modo di vedere la tv". Poi  ha elogiato Ibrahimovic e ha definito questo festival "storico". E quando gli hanno chiesto di un eventuale terzo festival il prossimo anno ha detto: "E' troppo presto per pensarci".

Ibrahimovic dal canto suo ha raccontato il divertente episodio dell'arrivo in moto ieri sera all'Ariston. "Dovevo arrivare perché Amna senza Ibra non ce la fa...".