Domenica 21 Luglio 2024

Chi è Katherine Kelly Lang, Brooke Logan di Beautiful

La carriera e la vita privata dell’attrice che da decenni entra tutti i giorni nelle case degli italiani

La vita e la carriera di Katherine Kelly Lang

La vita e la carriera di Katherine Kelly Lang

In America va in onda regolarmente dal 1987. In Italia è arrivata il 4 giugno 1990 su Rai 2 e, dal 5 aprile 1994, su Canale 5. Si tratta di una delle soap opere più longeve di sempre, vincitrice di ben 31 Daytime Emmy Awards. Parliamo di “Beautiful”, attualmente ancora trasmessa quotidianamente e con pochissimi personaggi storici ancora nel cast originale. In decenni di storie e racconti, ci sono stati recast (chi non ricorda la sostituzione di Ronn Moss nel ruolo di Ridge con Thorsten Kaye),uscite di scena, matrimoni, morti e – anche – resurrezioni. Nelle puntate di oggi sono rimasti solo John McCook (Eric Forrester) e Katherine Kelly Lang (Brooke Logan) dal cast originale della soap.  

Chi è Katherine Kelly Lang, Brooke di Beautiful

Katherine Kelly Lang è nata il 25 luglio 1961 a Los Angeles. Sua madre – Judith Lang – era un’attrice mentre il padre un campione olimpico di sci. Dopo essere apparsa (citata nei titoli) nel film del 1979, “Skatetown U.S.A”, ha iniziato a recitare in altre pellicole, spaziando nei generi, dall’horror al dramma. Nel 1987 si presenta per il casting di Caroline Spencer per una nuova produzione CBS. Il progetto iniziale non prevedeva una lunga serialità per la soap. Katherine Kelly Lang non ottenne il ruolo per il quale si era presentata (venne affidato, invece, a Joanna Johnson) ma le proposero di vestire i panni di un altro personaggio, quello di Brooke Logan. In breve tempo il pubblico si affezionò sempre di più al suo ruolo e, dopo l’uscita di scena di Caroline, Brooke divenne la vera protagonista degli intrighi e delle storie all’interno di “Beautiful”. Nonostante l’impegno sempre più assiduo sul set di “Beautiful”, Katherine Kelly Lang è riuscita a ritagliarsi anche qualche altri ruolo parallelo, negli anni. Oltre ad aver fatto qualche crossover nella soap “Febbre d’amore”, ha recitato in film per la tv come “Esperimento letale” con Ian Ziering (Steve di Beverly Hills 90210) e “Trappola nella notte”. L’attrice ha sempre avuto un legame speciale con l’Italia. Grazie al successo della soap, gli attori erano diventati delle celebrità vere e proprie anche nel nostro Paese. Oltre ad essere stata spesso ospite in alcuni programmi tv, si prese anche una pausa dal ruolo di Brooke per partecipare a “Ballando con le stelle”. Non andò bene e se ne pentì. “Rimpiango la mia decisione di prendermi del tempo lontano da The Bold and the Beautiful per partecipare a questo cosiddetto show Ballando con le stelle. Grazie a tutti per il fantastico supporto! Amo l’Italia! E ho ancora due settimane per ballare e riuscire a rientrare nella competizione” scrisse ai tempi, sperando nel ripescaggio successivo. Per quanto riguarda, invece, la vita privata, Katherine Kelly Lang si è sposata due volte e ha avuto tre figli. Il primo matrimonio fu con con Skott Snider nel 1989. Divorziarono sei anni dopo ma, intanto, nacquero due figli: Jeremy Skott (nel 1990) e Julian (nel 1992). I piccoli hanno anche recitato in Beautiful interpretando il primo Rick Forrester e il secondo nei panni di Bridget, quando erano appena nati. Nel maggio 1997 Katherine Kelly Lang ebbe una terza figlia, Zoe Katrina, insieme al compagno Alex D'Andrea. I due convolarono a nozze nel luglio di quell’anno ma si lasciarono nel 2012, dopo quindici anni di matrimonio.