Tortelli di zucca in salsa all’arancia ed erba Luisa
Tortelli di zucca in salsa all’arancia ed erba Luisa

Ingredienti per 6 persone
Difficoltà: alta
Tempo: 60 minuti

 

Per la Pasta

• 330g di farina “00”
• 330g di farina di semola
• 5 uova intere
• 5 tuorli


 

Unire le farine, le uova e i tuorli assieme. Impastare per 5 min fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo; lasciar riposare per almeno 2 ore in frigo l’impasto coperto da pellicola. 

 

Per il Ripieno

• 1kg di polpa di zucca
• 100g di amaretti
• 150g di mostarda di mele campanine
• 300g di Parmigiano Reggiano grattugiato
• 10g di vin cotto
• Noce moscata qb
• Sale qb.





 

Cuocere una zucca, privata di semi, a pezzettoni in forno a 165 gradi per un’ora. A cottura ultimata pelare i pezzi e passarli in un passaverdura ancora caldi, unire la mostarda di mele tritata finemente, gli amaretti, il parmigiano reggiano, il sale, il vin cotto e la noce moscata. Amalgamare il tutto con un cucchiaio e lasciare riposare almeno due ore in frigorifero.

 

Per la Salsa all’Arancia

• 460g di succo d’arancia filtrato al colino
• 100g di burro
• 2g di scorza d’arancia grattugiata

 

Ridurre di ¾ il succo d’arancia in un pentolino di alluminio a fuoco basso. Unire successivamente il burro e la scorza d’arancia grattugiata.  Stendere la pasta in una sfoglia sottile, tagliarla in quadrati di 8cm di lato, riporre su ognuno una noce di ripieno e richiudere a triangolo, facendo attenzione ad eliminare tutta l’aria all’interno. Cuocere i tortelli in acqua bollente per 3-5 min circa, scolarli, adagiarli su un piatto caldo e condirli con la salsa all’arancia e Parmigiano Reggiano. Adagiare una fogliolina fresca di erba Luisa su ogni tortello. Servire.  

 

Il vino da abbinare

Pinot Nero “Noir” 2017
L’Oltrepò Pavese in una delle sue massime espressioni. Un vino dalla grande personalità capace d’illuminare la tavola delle feste con i suoi riflessi rosso rubino.
Tenuta Mazzolino • 28 euro